L’Assegno di Ricollocazione entra a regime

Dal 14 maggio 2018, l’Assegno di Ricollocazione entra a regime: lo strumento che aiuta le persone disoccupate a migliorare le possibilità di ricollocarsi nel mondo del lavoro potrà essere richiesto da tutti gli aventi diritto. Al momento possono richiedere l’assegno i beneficiari di NASpI da almeno quattro mesi.  L’assegno consiste in un importo da utilizzare presso i soggetti che […]

CCNL Unionmeccanica CONFAPI: nasce EBM Salute

Mercoledì 2 maggio 2018, a Milano, è stato costituito EBM Salute – il Fondo per l’Assistenza Sanitaria Integrativa per i lavoratori dipendenti delle Piccole e Medie Imprese e delle imprese che applicano il CCNL Unionmeccanica CONFAPI, quale specifico Fondo dell’Ente Bilaterale Metalmeccanici – EBM – previsto dal CCNL. Scopo del Fondo è quello di riconoscere ai […]

Sottoscritte nuove Convenzioni Patronati – ANPAL

Convenzioni Patronati – ANPAL: nuove convenzioni sono state sottoscritte da ANPAL con gli Istituti di patronato – ENAC, ANMIL, INAC, LABOR, EPASA-ITACO, ACAI, EPACA – per lo svolgimento, in favore dei lavoratori, di attività di sostegno, informazione e supporto nelle seguenti materie:     Acquisizione dei dati necessari e supporto al rilascio della dichiarazione di immediata disponibilità di cui all’articolo 19, comma 1, D.Lgs. 150/15, da parte dei “soggetti disoccupati” […]

Disoccupazione NASPI e svolgimento di attività lavorativa

Con il messaggio n. 1162 del 16 marzo 2018, l’INPS fornisce alcuni chiarimenti in merito alla compatibilità del trattamento di Disoccupazione NASPI e svolgimento di attività lavorativa, con particolare riferimento al caso di rapporto di lavoro intermittente (c.d. contratto a chiamata) o nelle ipotesi di rioccupazione come OTD in agricoltura. Richiesta di NASpI da parte di […]

Domanda di NASPI Precompilata: parte la sperimentazione

Domanda di NASPI Precompilata: con un comunicato stampa del 23 febbraio 2018, l’INPS informa che è partita una sperimentazione che prevede una modalità semplificata per la presentazione della domanda di indennità di disoccupazione NASpI. Tramite le proprie banche dati, l’Istituto sarà in grado di individuare i lavoratori che hanno involontariamente perso il posto di lavoro e metterà a loro […]

NASPI: i chiarimenti sul periodo di contribuzione

Periodo di contribuzione per l’accesso alla NASPI: con il messaggio n. 710 del 15 febbraio 2017, l’INPS fornisce alcuni chiarimenti in ordine alla utilità, ai fini del requisito delle 13 settimane di contribuzione, dei contributi figurativi accreditati per maternità obbligatoria nonché dei periodi  di congedo parentale. Nel fornire i chiarimenti necessari, l’INPS richiama inoltre le […]

Anno 2018: Importi massimi per Integrazioni Salariali e Trattamenti di Disoccupazione

Con la Circolare n. 19 del 31 gennaio 2018, l’INPS comunica gli importi massimi, in vigore dal 1° gennaio 2018, dei trattamenti di integrazione salariale, dell’assegno ordinario e dell’assegno emergenziale per il Fondo di solidarietà del Credito, dell’assegno emergenziale per il Fondo di solidarietà del Credito Cooperativo, dell’indennità di disoccupazione NASpI, dell’indennità di disoccupazione DIS-COLL, dell’indennità […]

Apprendistato senza limiti di età: chiarimenti su obbligo formativo

Apprendistato senza limiti di età: con l’Interpello n. 5 del 30 novembre 2017, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali risponde ad un Quesito posto dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, con il quale venivano chiesti alcuni chiarimenti in merito alla corretta applicazione di quanto stabilito dall’art. 47, co. 4, del D. […]

Indennità NASPI e attività lavorativa: quando c’è compatibilità

Indennità NASPI e Attività Lavorativa: con la Circolare n. 174 del 23 novembre 2017, l’INPS torna ad occuparsi della compatibilità delle indennità di disoccupazione NASpI,  ASpI e mini ASpI con alcune tipologie di attività lavorativa e con alcune tipologie di reddito. In particolare l’INPS fornisce alcune importanti precisazioni in merito alla compatibilità dello stato di […]

DDL Bilancio 2018: Ticket Licenziamento raddoppiato dal 2018

In base a quanto riportato all’interno della Legge di Bilancio per l’anno 2018, che ricordiamo essere ancora in fase di discussione, a decorrere dal 2018 il Ticket Licenziamento potrebbe essere molto più caro. Infatti, all’interno dell’art. 20 del Disegno di Legge viene stabilito che, a partire dal 1° gennaio 2018, i datori di lavoro che […]

newsletter-flat

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER:

Iscriviti gratuitamente alla Newsletter di Paghe Facili: non perderai mai una notizia sul Diritto del Lavoro ed il mondo delle Risorse Umane!
Ogni settimana riceverai, direttamente nella tua mail, il riepilogo di tutte le notizie che vengono pubblicate sul sito!

Iscriviti alla Newsletter

Informativa sulla Privacy