Lavoro a Tempo Determinato post D.L.86/2018: circolare del Ministero del Lavoro

Lavoro a Tempo DeterminatoCon la circolare n. 17 del 31 ottobre 2018 il Ministero del Lavoro fornisce le prime indicazioni interpretative in materia di contratto di lavoro a e somministrazione di lavoro dopo le modifiche introdotte dal Decreto Legge 12 luglio 2018, n. 87 recante “Disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese“, convertito, con modificazioni, dalla Legge 9 agosto 2018, n. 96, c.d. Decreto Dignità.

Il Decreto Legge 12 luglio 2018, n. 87, convertito dalla legge 9 agosto 2018, n. 96, infatti, con gli articoli 1 e 2 ha introdotto rilevanti novità alla disciplina del contratto di lavoro a tempo determinato e della somministrazione di lavoro, modificando il decreto legislativo 15 giugno 2015, n. 81.

In proposito, con l’obiettivo di favorire l’uniforme applicazione della nuova disciplina e acquisito il parere dell’Ufficio legislativo espresso con nota del 30 ottobre 2018, il Ministero fornisce le prime indicazioni interpretative, anche in considerazione delle richieste di chiarimento finora pervenute.

 
 

LA CIRCOLARE N. 17 DEL 31/10/2018

 
 

Autore dell'articolo: Dott. Paolo Casini

Si è laureato nel 2010 in Consulenza del Lavoro, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Padova, con una tesi sulla pianificazione nella successione d'impresa. Dal 2015 è abilitato all'esercizio della Professione di Consulente del Lavoro, collaborando con importanti Studi di Consulenza del Lavoro di Padova. Nel 2016 ha conseguito un Master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l'Università Ca' Foscari di Venezia e, sempre dallo stesso anno, collabora in qualità di autore con il portale FISCOeTASSE, per il quale realizza articoli di approfondimento legati a tematiche Giuslavoristiche. Dal 2017 è inoltre titolare dello Studio Felsineo, Studio di Consulenza del Lavoro di Bologna.   Si occupa principalmente di consulenza in materia di Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale, aziende del settore Edile e di Scuole Private.

Lascia una commento

avatar
  Subscribe  
Notificami