Ispettorato del Lavoro: comunicazione telematica per Avvocati e Commercialisti

comunicazione telematica per Avvocati e CommercialistiL’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con nota n. 32 del 15 febbraio 2018, ha reso noto che dal 1° marzo 2018 è disponibile la procedura telematica per effettuare le comunicazioni di cui all’art. 1, comma 1 della Legge n. 12/1979 da parte degli iscritti all’Ordine dei Commercialisti e all’Ordine degli Avvocati che si occupano di adempimenti in materia di lavoro.

Tutti gli adempimenti in materia di lavoro, previdenza ed assistenza sociale dei lavoratori dipendenti, infatti, quando non sono curati dal datore di lavoro, direttamente od a mezzo di propri dipendenti, non possono essere assunti se non da coloro che siano iscritti nell’albo dei .

Detti adempimenti possono essere, altresì, svolti dai professionisti iscritti all’Albo dei Dottori commercialisti ed esperti contabili o a quello degli Avvocati, previa agli Ispettorati del Lavoro delle province nel cui ambito territoriale intendono svolgerli.

Soltanto per le comunicazioni da effettuarsi agli Ispettorati della Regione Sicilia e delle Province Autonome di Trento e Bolzano restano ferme le previgenti modalità di assolvimento, salvo diverse intese che potranno intercorrere tra questo Ispettorato, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e i predetti Enti autonomi.

Guida alle regole di compilazione

Le FAQ dell’Ispettorato

 

 

Autore dell'articolo: Dott. Paolo Casini

Si è laureato nel 2010 in Consulenza del Lavoro, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Padova, con una tesi sulla pianificazione nella successione d'impresa. Dal 2015 è abilitato all'esercizio della Professione di Consulente del Lavoro, collaborando con importanti Studi di Consulenza del Lavoro di Padova. Nel 2016 ha conseguito un Master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l'Università Ca' Foscari di Venezia e, sempre dallo stesso anno, collabora in qualità di autore con il portale FISCOeTASSE, per il quale realizza articoli di approfondimento legati a tematiche Giuslavoristiche. Dal 2017 è inoltre titolare dello Studio Felsineo, Studio di Consulenza del Lavoro di Bologna.   Si occupa principalmente di consulenza in materia di Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale, aziende del settore Edile e di Scuole Private.

Lascia una commento

avatar
  Subscribe  
Notificami