STP: caricamento massivo deleghe INPS

deleghe INPSCon il messaggio 11 ottobre 2018, n. 3760 l’INPS fornisce chiarimenti sulle modalità di profilazione e censimento delle Società tra Professionisti (STP) e, in particolare, quelle relative all’inserimento, nella sezione STP del portale dell’Istituto, delle deleghe INPS concernenti i dati delle aziende da parte del rappresentate dall’amministratore legale o dal socio amministratore.

Vengono definiti, inoltre, i processi di “caricamento massivo” mediante le creazioni di determinati file, opportunamente redatti, nel quale inserire le informazioni del soggetto contribuente per il quale si desidera acquisire delega esplicita.

Sono stati creati, a tal proposito, due tipi di deleghe: quella per singola posizione contributiva e quella per intero soggetto contribuente, che eredita tutte le posizioni contributive.

MESSAGGIO N. 3760 DELL’11/10/2018

 
 

Autore dell'articolo: Dott. Paolo Casini

Si è laureato nel 2010 in Consulenza del Lavoro, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Padova, con una tesi sulla pianificazione nella successione d'impresa. Dal 2015 è abilitato all'esercizio della Professione di Consulente del Lavoro, collaborando con importanti Studi di Consulenza del Lavoro di Padova. Nel 2016 ha conseguito un Master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l'Università Ca' Foscari di Venezia e, sempre dallo stesso anno, collabora in qualità di autore con il portale FISCOeTASSE, per il quale realizza articoli di approfondimento legati a tematiche Giuslavoristiche. Dal 2017 è inoltre titolare dello Studio Felsineo, Studio di Consulenza del Lavoro di Bologna.   Si occupa principalmente di consulenza in materia di Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale, aziende del settore Edile e di Scuole Private.

Lascia una commento

avatar
  Subscribe  
Notificami