Accordo Interconfederale per attivazione sospensione per mancanza di lavoro Artigianato Veneto

In con LaborTre:

Confartigianato Imprese Veneto informa che il giorno 16 luglio 2013 è stato firmato l’accordo che regolamenta le sospensioni per mancanza di lavoro nell’ultimo periodo del 2013 (dal 1 settembre al 31 dicembre).

Le sigle che hanno sottoscritto l’accordo sono: Confartigianato Imprese Veneto, assieme alle associazioni artigiane, e da CGIL-CISL-UIL regionali.

Tra le novità rilevanti si sottolinea l’introduzione dell’ e la sua erogazione in via sperimentale anche per i lavoratori sospesi per mancanza di lavoro, a condizione che vi sia l’erogazione di una quota pari al 20% a carico della bilateralità.

La durata dell’erogazione del beneficio è stata pesantemente ridotta e sarà pari a 90 giorni nell’arco del biennio, anzichè 90 giorni per ogni anno solare, come introdotto dalla Legge 2/09, abrogata dalla Legge Fornero.

Si precisa che la domanda per gli ammortizzatori sociali per l’artigianato, ASPI + EBAV ovvero solo la quota EBAV, potrà essere richiesto solo dopo aver esaurito il periodo di 180 giorni lavorativi di cassa integrazione in deroga.

Accordo Interconfederale Regionale sulle procedure per l’attivazione della sospensione per mancanza di lavoro nell’Artigianato Veneto.

Autore dell'articolo: Dott. Paolo Casini

Si è laureato nel 2010 in Consulenza del Lavoro, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova, con una tesi sulla pianificazione nella successione d’impresa.

Dal 2015 è abilitato all’esercizio della Professione di Consulente del Lavoro, collaborando con importanti Studi di Consulenza del Lavoro di Padova.

Nel 2016 ha conseguito un Master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e, sempre dallo stesso anno, collabora in qualità di autore con il portale FISCOeTASSE, per il quale realizza articoli di approfondimento legati a tematiche Giuslavoristiche.

Dal 2017 è inoltre titolare dello Studio Felsineo, Studio di Consulenza del Lavoro di Bologna.  

Si occupa principalmente di consulenza in materia di Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale, aziende del settore Edile e di Scuole Private.

Lascia una commento

Lasciaci il tuo parere!

Rispondi

wpDiscuz