Validità DURC: da 90 a 120 giorni – Decreto del Fare

L’articolo 31, della legge n. 98/2013, di conversione del Decreto Legge n. 69/2013, stabilisce che il per i contratti di lavori, servizi e forniture vale per 120 giorni e può essere “speso” anche per le normative e contributive sul lavoro e sulla legislazione sociale e per i finanziamenti regionali, statali e comunitari.

L’estensione della validità, fino al 31 dicembre 2014, si applica anche ai lavori privati edili.

I soggetti tenuti ad applicare il codice degli appalti pubblici debbono acquisire d’ufficio il DURC per gli appaltatori e per i subappaltatori. Il DURC acquisito nella prima fase di un appalto pubblico può esser utilizzato anche per l’acquisizione e la stipula di altri contratti pubblici diversi da quello per il quale è stato acquisito.

Per il saldo finale è sempre prevista l’acquisizione di un nuovo DURC.

In caso di inadempienza verso gli Enti previdenziali ed assicurativi è previsto un intervento sostitutivo con trattenuta dal pagamento delle somme dovute in misura pari all’inadempienza.

  la Legge n. 98/2013 di conversione del Decreto Legge n. 69/2013

 

 

Fonte: DPL Modena

Autore dell'articolo: Dott. Paolo Casini

Si è laureato nel 2010 in Consulenza del Lavoro, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova, con una tesi sulla pianificazione nella successione d’impresa.

Dal 2015 è abilitato all’esercizio della Professione di Consulente del Lavoro, collaborando con importanti Studi di Consulenza del Lavoro di Padova.

Nel 2016 ha conseguito un Master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e, sempre dallo stesso anno, collabora in qualità di autore con il portale FISCOeTASSE, per il quale realizza articoli di approfondimento legati a tematiche Giuslavoristiche.

Dal 2017 è inoltre titolare dello Studio Felsineo, Studio di Consulenza del Lavoro di Bologna.  

Si occupa principalmente di consulenza in materia di Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale, aziende del settore Edile e di Scuole Private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *