Superamento del Fondo di Previdenza PREVILOG

fondo di previdenza previlogIn data 22 giugno 2016, si sono incontrate Anita, Assiterminal, Assologistica, Assoporti, Confetra, Conftrasporto, Fai, Federagenti, Fedespedi, Fedit, Unitai, Fasc e Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, ovvero le parti istitutive del Fondo di Previdenza PREVILOG, al fine del superamento del Fondo stesso e la sua confluenza in altro Fondo.

A tal proposito, già in data 18/04/2016, la COVIP aveva emesso una propria Nota, con la quale si evidenziava l’inadeguatezza del Fondo di Previdenza PREVILOG e si richiedeva la presentazione di un progetto per il superamento del predetto Fondo, eventualmente anche attraverso la sua confluenza in altre forme pensionistiche complementari, entro il termine del 30 giugno 2016.

Alla luce di questa Nota, sono stati contattati due Fondi di Previdenza Complementari, i quali hanno manifestato il loro interesse ad un’eventuale confluenza.
I Fondi in questione sono: Fondo PRIAMO e Fondo EUROFER.

Con la delibera del 22/06/2016, si è stabilito quindi il superamento definitivo del Fondo PREVILOG, attraverso la sua confluenza in un altra forma pensionistica complementare.
Entro il 30 settembre 2016 le parti istitutive individueranno il Fondo di confluenza, formalizzandone quindi le condizioni e le modalità di confluenza entro il 31/12/2016.

Autore dell'articolo: Dott. Paolo Casini

Si è laureato nel 2010 in Consulenza del Lavoro, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova, con una tesi sulla pianificazione nella successione d’impresa.

Dal 2015 è abilitato all’esercizio della Professione di Consulente del Lavoro, collaborando con importanti Studi di Consulenza del Lavoro di Padova.

Nel 2016 ha conseguito un Master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e, sempre dallo stesso anno, collabora in qualità di autore con il portale FISCOeTASSE, per il quale realizza articoli di approfondimento legati a tematiche Giuslavoristiche.

Dal 2017 è inoltre titolare dello Studio Felsineo, Studio di Consulenza del Lavoro di Bologna.  

Si occupa principalmente di consulenza in materia di Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale, aziende del settore Edile e di Scuole Private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *