QUAS: entro il 30 novembre si deve comunicare la modalità di versamento

Si ricorda che entro il 30 novembre 2014 le aziende già iscritte a Quas (Cassa Assistenza Sanitaria Quadri) che intendono avvalersi, da gennaio 2015, delle nuove modalità di contribuzione 2015 mediante il sistema F24-Uniemens, devono dichiarare tale loro volontà e fornire i relativi dati indispensabili.

In particolare, devono essere aggiornati i dati relativi alla ragione sociale, alla matricola/e INPS dell’azienda, al codice fiscale/partita Iva, e all’indirizzo di posta elettronica dell’azienda che diventerà il canale formale per le comunicazioni Quas-Azienda.

Entro la prima quindicina di dicembre 2014 Quas invierà via mail alle aziende che hanno scelto il sistema F24-Uniemens una tabella con la lista dei quadri dipendenti risultante dai propri archivi, e l’azienda dovrà verificarla, correggerla ed eventualmente integrarla.

Per le aziende che intenderanno adottare la nuova modalità in seguito, la prima occasione utile successiva sarà il 30 novembre 2015.

 

 

Fonte: SEAC

Autore dell'articolo: Dott. Paolo Casini

Si è laureato nel 2010 in Consulenza del Lavoro, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova, con una tesi sulla pianificazione nella successione d’impresa.

Dal 2015 è abilitato all’esercizio della Professione di Consulente del Lavoro, collaborando con importanti Studi di Consulenza del Lavoro di Padova.

Nel 2016 ha conseguito un Master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e, sempre dallo stesso anno, collabora in qualità di autore con il portale FISCOeTASSE, per il quale realizza articoli di approfondimento legati a tematiche Giuslavoristiche.

Dal 2017 è inoltre titolare dello Studio Felsineo, Studio di Consulenza del Lavoro di Bologna.  

Si occupa principalmente di consulenza in materia di Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale, aziende del settore Edile e di Scuole Private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *