Proroga 770/2016 al 15 Settembre: in Gazzetta il Decreto

proroga 770/2016 al 15 settembreAttraverso la Gazzetta Ufficiale n. 176 del 29/07/2016 diviene ufficiale la proroga del modello 770/2016 al 15 settembre 2016.
Anche per il 2016, grazie al Decreto del Presidente del datato 26/07/2016, viene prevista la proroga della scadenza per l’invio del Modello 770.

Attraverso tale proroga, viene inoltre spostata al 15 settembre la possibilità di regolare gli omessi versamenti di ritenute beneficiando del Ravvedimento Operoso, con applicazione di sanzioni ridotte.

Infine, sempre grazie a questa proroga, viene differito anche il termine ultimo per la trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate delle Certificazioni Uniche (CU2016) contenenti esclusivamente redditi non dichiarabili tramite Modello 730 (ad es. redditi di non occasionale).

Pertanto, i sostituti d’imposta avranno tempo fino al 15 settembre 2016 per adempiere regolarmente alla presentazione telematica della dichiarazione relativa al 2015 (Mod. 770 Semplificato ed Ordinario).

Autore dell'articolo: Dott. Paolo Casini

Si è laureato nel 2010 in Consulenza del Lavoro, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova, con una tesi sulla pianificazione nella successione d’impresa.

Dal 2015 è abilitato all’esercizio della Professione di Consulente del Lavoro, collaborando con importanti Studi di Consulenza del Lavoro di Padova.

Nel 2016 ha conseguito un Master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e, sempre dallo stesso anno, collabora in qualità di autore con il portale FISCOeTASSE, per il quale realizza articoli di approfondimento legati a tematiche Giuslavoristiche.

Dal 2017 è inoltre titolare dello Studio Felsineo, Studio di Consulenza del Lavoro di Bologna.  

Si occupa principalmente di consulenza in materia di Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale, aziende del settore Edile e di Scuole Private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *