INPS: recupero sgravi contributivi entro il 16 Dicembre 2013

L’INPS, con il Messaggio n. 14855 del 20 settembre 2013, illustra le modalità di recupero dello sgravio contributivo sui premi incerti nel loro ammontare o corresponsione, frutto della contrattazione di secondo livello relativo all’anno 2012.

Per i datori di lavoro non agricoli il recupero può avvenire, tramite il flusso Uniemens, entro il 16 dicembre 2013: a tal fine, l’INPS fornisce i nuovi codici da valorizzare nella <DenunciaAziendale> del Flusso mensile.

 

Fonte: SEAC

Autore dell'articolo: Dott. Paolo Casini

Si è laureato nel 2010 in Consulenza del Lavoro, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova, con una tesi sulla pianificazione nella successione d’impresa.

Dal 2015 è abilitato all’esercizio della Professione di Consulente del Lavoro, collaborando con importanti Studi di Consulenza del Lavoro di Padova.

Nel 2016 ha conseguito un Master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e, sempre dallo stesso anno, collabora in qualità di autore con il portale FISCOeTASSE, per il quale realizza articoli di approfondimento legati a tematiche Giuslavoristiche.

Dal 2017 è inoltre titolare dello Studio Felsineo, Studio di Consulenza del Lavoro di Bologna.  

Si occupa principalmente di consulenza in materia di Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale, aziende del settore Edile e di Scuole Private.

Lascia una commento

Lasciaci il tuo parere!

Rispondi

wpDiscuz