Imprese Artigiane: il Decreto sulla riduzione del premio INAIL 2016

riduzione del premio INAILCome noto, i commi 780 e 781 dell’art. 1 della Legge n. 296/2006 hanno previsto, in favore delle imprese iscritte alla gestione Artigianato in possesso di determinati requisiti, una riduzione del premio INAIL.
Per l’anno 2016 la riduzione sarà applicata, in presenza dei requisiti previsti, a condizione che le aziende interessate abbiano preventivamente presentato richiesta di ammissione al beneficio nell’ultima autoliquidazione INAIL.

Per conoscere la misura della riduzione spettante sul premio INAIL, occorre però attendere l’emanazione di un apposito Decreto Ministeriale.
A tal proposito, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, ha pubblicato il Decreto datato 30 settembre 2016, concernente la riduzione dei premi assicurativi per le imprese artigiane, relativamente all’annualità 2016.

La riduzione spettante alle imprese artigiane che non hanno avuto nel biennio 2014/2015 è stabilita in misura pari al 7,61% dell’importo del premio assicurativo dovuto per il 2016.

Autore dell'articolo: Dott. Paolo Casini

Si è laureato nel 2010 in Consulenza del Lavoro, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova, con una tesi sulla pianificazione nella successione d’impresa.

Dal 2015 è abilitato all’esercizio della Professione di Consulente del Lavoro, collaborando con importanti Studi di Consulenza del Lavoro di Padova.

Nel 2016 ha conseguito un Master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e, sempre dallo stesso anno, collabora in qualità di autore con il portale FISCOeTASSE, per il quale realizza articoli di approfondimento legati a tematiche Giuslavoristiche.

Dal 2017 è inoltre titolare dello Studio Felsineo, Studio di Consulenza del Lavoro di Bologna.  

Si occupa principalmente di consulenza in materia di Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale, aziende del settore Edile e di Scuole Private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *