Comunicazioni Obbligatorie Telematiche: dal 30/09/2016 nuovi standard tecnici

comunicazioni obbligatorie telematicheIn riferimento alle CO – Comunicazioni Obbligatorie Telematiche, la direzione generale dei sistemi informativi del Ministero del Lavoro comunica, con propria nota direttoriale n. 4665/2016, che dal prossimo 30 settembre saranno resi operativi alcuni aggiornamenti per l’adeguamento degli standard tecnici delle comunicazioni stesse (UNI Lav, UNI Somm, ecc).

L’aggiornamento degli standard tecnici viene realizzato al fine di recepire la disposizione introdotta dall’art 49, co. 3 del D. Lgs. n. 81/2015, in merito all’ specializzato, e in risposta ad alcune esigenze pervenute dall’utenza esterna.

Di seguito il testo completo della Nota Direttoriale n. 4665/2016:

OGGETTO: entrata in vigore nuovi standard tecnici CO, ClicLavoro e GG.

La presente per comunicare che è stato necessario procedere all’aggiornamento degli standard del sistema informativo delle comunicazioni obbligatorie, che comprende tutti i modelli in uso (UNI-Lav, UNI-Somm, …), del sistema nazionale per l’incontro domanda e offerta di lavoro e al programma Garanzia Giovani, al fine di recepire una disposizione introdotta dall’articolo 49, co. 3 del d.lgs. 81/2015, in merito all’apprendistato specializzato, e in risposta ad alcune esigenze pervenute dall’utenza esterna a questa Direzione Generale.

Di seguito si fornisce il dettaglio degli aggiornamenti apportati agli standard tecnici:

    • Modifica della descrizione della tipologia di contratto A.03.08 in: APPRENDISTATO PER LA QUALIFICA E PER IL DIPLOMA PROFESSIONALE, IL DIPLOMA DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE E IL CERTIFICATO DI SPECIALIZZAZIONE TECNICA SUPERIORE;
    • Attivazione di una tipologia di trasformazione del rapporto di lavoro DP – TRASFORMAZIONE DA CONTRATTO DI APPRENDISTATO A CONTRATTO DI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE.
    • Previsto nuovo controllo sulla tipologia contrattuale ammessa in caso di trasformazione DP – TRASFORMAZIONE DA CONTRATTO DI APPRENDISTATO A CONTRATTO DI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE;
    • Aggiornamento della tabella classificazioni standard “Comuni e Stati esteri”;
    • Aggiornamento della tabella classificazioni standard “Cittadinanza”;
    • Possibilità di dichiarare in una comunicazione congiunta in agricoltura (UNILAV_Cong), il datore di lavoro che assolve all’adempimento (referente unico) anche tra i co-datori.

Per consentire ai sistemi informatici di adeguarsi, gli stessi entreranno in vigore il giorno 30 settembre 2016.
Con successiva nota verranno comunicati gli orari e le modalità tecniche per la disponibilità del sistema di collaudo e la messa in esercizio.

Cordiali saluti.
Il Direttore Generale
Grazia Strano

 

Autore dell'articolo: Dott. Paolo Casini

Si è laureato nel 2010 in Consulenza del Lavoro, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova, con una tesi sulla pianificazione nella successione d’impresa.

Dal 2015 è abilitato all’esercizio della Professione di Consulente del Lavoro, collaborando con importanti Studi di Consulenza del Lavoro di Padova.

Nel 2016 ha conseguito un Master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e, sempre dallo stesso anno, collabora in qualità di autore con il portale FISCOeTASSE, per il quale realizza articoli di approfondimento legati a tematiche Giuslavoristiche.

Dal 2017 è inoltre titolare dello Studio Felsineo, Studio di Consulenza del Lavoro di Bologna.  

Si occupa principalmente di consulenza in materia di Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale, aziende del settore Edile e di Scuole Private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *