CCNL Metalmeccanici: rinviata la contribuzione al Fondo METASALUTE

fondo metasaluteIn riferimento al CCNL Metalmeccanici, il giorno 20 ottobre 2016, tra Federmeccanica Assistal e Fim-Cisl, Uilm-Uil, è stato raggiunto un accordo in merito al differimento del versamento della seconda tranche del per l’avvio del Fondo METASALUTE.

Le Parti, avendo verificato la positiva risultanza contabile del Fondo di categoria, hanno concordato per rinviare al mese di dicembre 2016 il versamento della seconda tranche del contributo per l’avviamento del Fondo, che era prevista per il mese di ottobre 2016.
Il contributo di avviamento viene comunque confermato in € 24,00 per ogni dipendente.

In merito alla contribuzione del Fondo METASALUTE, di seguito riepiloghiamo gli importi di contribuzione prevista:
– Contribuzione lavoratore
A decorrere dal 01/01/2016, il contributo a carico del lavoratore che deciderà di iscriversi al Fondo METASALUTE è pari a € 3,00 mensili.
Il datore di lavoro provvederà a trattenere la quota direttamente dalla busta paga e la verserà – unitamente a quella a suo carico – con cadenza trimestrale al Fondo.

– Contribuzione datore di lavoro
A decorrere dal 01/01/2016, il contributo a carico del datore di lavoro per ogni lavoratore iscritto al Fondo è pari a € 6,00 mensili.
Le aziende versano trimestralmente la quota di contribuzione prevista, sia quella a carico del datore di lavoro sia quella a carico del lavoratore, sul conto corrente bancario intestato al Fondo METASALUTE tramite bonifico.

Autore dell'articolo: Dott. Paolo Casini

Si è laureato nel 2010 in Consulenza del Lavoro, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova, con una tesi sulla pianificazione nella successione d’impresa.

Dal 2015 è abilitato all’esercizio della Professione di Consulente del Lavoro, collaborando con importanti Studi di Consulenza del Lavoro di Padova.

Nel 2016 ha conseguito un Master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e, sempre dallo stesso anno, collabora in qualità di autore con il portale FISCOeTASSE, per il quale realizza articoli di approfondimento legati a tematiche Giuslavoristiche.

Dal 2017 è inoltre titolare dello Studio Felsineo, Studio di Consulenza del Lavoro di Bologna.  

Si occupa principalmente di consulenza in materia di Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale, aziende del settore Edile e di Scuole Private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *