CCNL Laterizi e Manufatti: al via l’assistenza sanitaria integrativa

CCNL Laterizi e ManufattiIn riferimento al CCNL Laterizi e Manufatti Industria (Andil / Assobeton), ricordiamo che con accordo del 31/03/2016 le parti hanno riconosciuto il Fondo Altea quale fondo sanitario deputato ad erogare prestazioni sanitarie e socio assistenziale ai lavoratori iscritti al quale viene applicato il predetto CCNL.

Pertanto, dal mese di Novembre 2016 decorrono i termini previsti per il versamento della contribuzione al Fondo: 9 € mensili per ciascun lavoratore iscritto, di cui 6 € a carico dell’Azienda e 3 € a carico del lavoratore.

Lavoratori: i lavoratori intenzionati ad iscriversi al fondo, dovranno consegnare un apposito modulo di adesione compilato e sottoscritto, che quindi obbligherà l’azienda al versamento della contribuzione, autorizzando inoltre la trattenuta di 3 € dalla busta paga del dipendente.

Azienda: l’azienda, una volta ricevuta la documentazione dai propri dipendenti, dovrà compilare a sua volta l’anagrafica dei lavoratori iscritti.
La contribuzione al fondo potrà essere versata entro il 16 del mese successivo (ad es. iscrizione datata novembre 2016, versamento della contribuzione entro il 16 dicembre).

Decorrenza della copertura: si segnala che le coperture sanitarie ai lavoratori decorreranno 3 mesi dopo l’adesione, quindi ad esempio un lavoratore che si iscrive a novembre 2016 avrà copertura sanitaria a partire da febbraio 2017.

Tutta la documentazione utile agli adempimenti del Fondo può essere trovata qui.

Autore dell'articolo: Dott. Paolo Casini

Si è laureato nel 2010 in Consulenza del Lavoro, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova, con una tesi sulla pianificazione nella successione d’impresa.

Dal 2015 è abilitato all’esercizio della Professione di Consulente del Lavoro, collaborando con importanti Studi di Consulenza del Lavoro di Padova.

Nel 2016 ha conseguito un Master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e, sempre dallo stesso anno, collabora in qualità di autore con il portale FISCOeTASSE, per il quale realizza articoli di approfondimento legati a tematiche Giuslavoristiche.

Dal 2017 è inoltre titolare dello Studio Felsineo, Studio di Consulenza del Lavoro di Bologna.  

Si occupa principalmente di consulenza in materia di Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale, aziende del settore Edile e di Scuole Private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *