Assegno di Disoccupazione: caratteristiche e presentazione della domanda

inpsL’INPS interviene, con n. 47 del 3 marzo 2016, in materia di Assegno di Disoccupazione (ASDI), riepilogando le sue caratteristiche e le modalità di presentazione della domanda.
L’assegno di disoccupazione, che è stato istituito sperimentalmente dall’art. 16 del D. Lgs. n. 22/2015, è una misura assistenziale riservata ai soggetti

  • che abbiano già fruito in modo completo della NASPI (ex trattamento di disoccupazione)
  • che al termine della NASPI abbiano ancora lo status di disoccupato
  • facenti parte di un nucleo familiare nel quale sia presente almeno un minore di anni 18, oppure di avere più di 55 anni e non avere i requisiti per il pensionamento
  • con ISEE inferiore a € 5.000
  • che abbiano sottoscritto presso il Centro per l’Impiego un Patto di Servizio o un progetto di presa in carico.

In particolare l’INPS precisa che le domande per la richiesta dell’ASDI devono essere obbligatoriamente inoltrate in via telematica, tramite patronato o contact center INPS-INAIL, entro e non oltre 30 giorni dal termine di completa fruizione della NASPI.

LEGGI LA CIRCOLARE

Autore dell'articolo: Dott. Paolo Casini

Si è laureato nel 2010 in Consulenza del Lavoro, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova, con una tesi sulla pianificazione nella successione d’impresa.

Dal 2015 è abilitato all’esercizio della Professione di Consulente del Lavoro, collaborando con importanti Studi di Consulenza del Lavoro di Padova.

Nel 2016 ha conseguito un Master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e, sempre dallo stesso anno, collabora in qualità di autore con il portale FISCOeTASSE, per il quale realizza articoli di approfondimento legati a tematiche Giuslavoristiche.

Dal 2017 è inoltre titolare dello Studio Felsineo, Studio di Consulenza del Lavoro di Bologna.  

Si occupa principalmente di consulenza in materia di Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale, aziende del settore Edile e di Scuole Private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *